Rosaspina

Rosaspina

Pink Milk
Lampone – Rosa Canina – Rosa Damascena

skate
ggiovane
rosaspina1

Questa tavoletta è dedicata a mia figlia Gaia. Nel suo nome è racchiuso il mio augurio a lei e a tutte le giovani donne che si apprestano a scrivere il loro futuro. Un futuro ormai presente che sono sicura sapranno rendere migliore perché consapevoli dell’importanza delle loro scelte. Sono le artefici del loro destino! Le vere principesse non aspettano in una torre, ma ogni giorno escono dal castello e decidono chi vogliono essere.
Pia Rivera

rosaspina

Tavoletta di cioccolato al latte al 43% min. cacao

50 g

C’era una volta… una principessa che amava un cioccolato
con un benefico segreto
capace di svelare,
tra le sue note di rose e frutti rossi,
come un mondo magico assaporare.

VALORI NUTRIZIONALI PER 100 G

Energia576 kcal / 2420 kJ
Grassi40 g
di cui saturi25,9 g
Carboidrati43,9 g
di cui zuccheri42,7 g
Proteine10,5 g
Sale0,4 g

Ingredienti: burro di cacaobio, latte scremato bio, zucchero di canna bio, fave di cacao2 bio, lampone bio liofilizzato, rosa canina bio in polvere, petali di rosa damascena bio; Emulsionante: lecitina di girasole bio; olio essenziale di rosa damascena bio. Contiene latte e può contenere tracce di frutta a guscio1Ecuador  2India

Note: contraddistinto da un peculiare colore rosa naturale, questo cioccolato è particolarmente armonioso con freschezza balsamica e note delicate di frutti rossi e di rose.

In questa tavoletta si ritrovano sapientemente miscelati il cacao dell’Ecuador e dell’India. Un connubio tra il paese originario, dove il Theobroma Cacao è stato domesticato, e un moderno produttore di questa coltura. Passato e Futuro si intrecciano per regalare una esperienza sensoriale inaspettata.

Il lampone già coltivato da Greci e Romani a cui si ricollega l’attribuzione del nome scientifico Rubus Idaeus, ovvero “rovo del monte Ida”, dal nome del monte greco dove i lamponi crescevano particolarmente abbondanti. Sono usati fin dall’antichità per il loro effetto rilassante sul sistema nervoso.

L’olio di Rosa Damascena è uno degli oli essenziali più costosi al mondo, non per scelte di mercato, ma perché per ricavarne solo poche gocce sono necessari quintali di petali di rose. I fiori sono rinomati per il loro profumo e per essere commestibili, è per esempio il principale ingrediente di uno dei preparati ayurvedici più antichi: il Gulkand. Ha tra le sue proprietà quelle analgesiche e riuscirebbe a favorire un buon sonno esercitando un’azione antistress.

La Rosa Canina è anche detta Rosa Spina. L’appellativo “canina” deriva dal fatto che le radici erano usate anticamente nel trattamento della rabbia. Nel linguaggio dei fiori, la Rosa Canina simboleggia sia la poesia sia l’indipendenza. Oggi è considerata un Super Food grazie ai suoi piccoli frutti (bacche) che sono le “sorgenti naturali” più concentrate in Vitamina C e per questo in grado di contribuire al rafforzamento delle difese naturali dell’organismo.

ragazza1
amicizia
margherite