Caffè Latte

Caffè Latte

Dark Milk 48%
Caffè Napoletano – Latte Italiano

cappuccino
caffe latte

 

Tavoletta di cioccolato al latte
48% min. cacao

50 g

 

 

VALORI NUTRIZIONALI PER 100 G

Energia581 kcal / 2432 kJ
Grassi40 g
di cui saturi26,4 g
Carboidrati42 g
di cui zuccheri35,2 g
Proteine10,4 g
Sale0,2 g

Ingredienti: fave di cacaobio, latte intero italiano, zucchero di canna bio, burro di cacao bio, caffè2; Emulsionante: lecitina di girasole bio. Contiene latte e può contenere tracce di frutta a guscio1Ecuador  2India

Note: pregiato caffè indiano torrefatto a Napoli dalle delicate note “cioccolatose”, crea con il miglior latte italiano una tavoletta che delizierà il vostro palato.

Il caffè comparve in occidente nella seconda metà del seicento. Si racconta che, in seguito alla sconfitta dei turchi a Vienna, vennero ritrovati negli accampamenti sacchi pieni di chicchi scuri sconosciuti. Ma un polacco, Kolschitzky, che aveva vissuto a lungo in Turchia, si fece consegnare i sacchi. Aprì una bottega per servire la bevanda nera e amara che non ebbe grande successo tra i viennesi. Kolschitzky decise di aggiungervi miele e latte creando, probabilmente, il primo caffè latte. Nacque così il primo “Caffè Viennese” chiamato: Zur blauen Flasche – La bottiglia blu. A Napoli il caffè si diffuse grazie a Maria Carolina D’Asburgo, figlia di Maria Teresa, che sposò re Ferdinando IV di Borbone nel 1768. La giovanissima regina volle introdurre a corte usi e costumi viennesi esaltando l’uso del caffè.
Il caffè napoletano è oggi riconosciuto come eccellenza in tutto il mondo. Il prezioso caffè indiano della nostra tavoletta è stato preparato dalla Caffè Salimbene, storica azienda napoletana in attività dal 1933. Da Salimbene, oggi come ieri, vengono esaminati decine di campioni di lotti di caffè, proposti da ogni angolo del mondo, e solo i migliori sono selezionati da questi custodi della migliore tradizione napoletana.

L’Ecuador vanta una storia millenaria con il cacao, è la terra dove è stata domesticata la pianta del Theobroma Cacao, e dove da quasi 5.000 anni le persone coltivano e consumano cacao. Il cacao dell’Ecuador è quello di genetica Nacional, riconosciuto nel mondo come uno dei migliori grazie alle sue ricchissime proprietà organolettiche. Abbiamo utilizzato per la nostra tavoletta un cacao Nacional antico, proveniente da un’unica piantagione, che risale ai tempi del Gran Cacao ecuadoriano, un vero e proprio viaggio nel tempo sensoriale.

Per la nostra tavoletta usiamo solo latte Inalpi, il primo e unico latte in polvere prodotto in Italia. Il latte è conferito da circa 500 produttori residenti nelle sole provincie di Cuneo, Torino e Asti che hanno sottoscritto un protocollo di filiera all’interno dello spazio Alpino Piemontese, che stabilisce gli standard di produzione. Un latte 100% italiano, 100% piemontese e 100% alpino.