90% Virgin & Coconut Blossom Sugar

90% Virgin

Arriba Nacional Ecuador
& Coconut Blossom Sugar

Piura10
kk4
cacao
90-virgin

 

Per le tavolette di cioccolato Virgin (Raw) sono state selezionate solo le migliori fave di cacao Arriba Nacional della regione Esmeraldas. Questo cacao “speciale” viene lavorato con il nostro metodo “minimally processed” che garantisce una aggressione minima alle materie prime per la salvaguardia del loro profilo sensoriale. Per questo diciamo che il nostro cioccolato è processato al minimo. Al cacao abbiamo aggiunto lo zucchero dei fiori di cocco per le sue proprietà dolcificanti con basso indice glicemico.

Tavoletta Extra Fondente
90% min. cacao

 

VALORI NUTRIZIONALI PER 100 G

Energia2348 kJ /561 kcal
Grassi44 g
di cui saturi28 g
Carboidrati29 g
di cui zuccheri9 g
Proteine10 g
Sale0,0 g

Ingredienti: 90% min. cacao. Fave di cacao bio, zucchero di fiori del cocco bio, burro di cacao bio; Emulsionante: lecitina di girasole bio. Può contenere tracce di lattefrutta a guscio

Note: amabile e cremoso, con note di frutta a guscio, di miele, di fiori, di frutta matura e un finale con sentori di agrumi e di spezie.

PASSAPORTO del CACAO

Paese di OrigineEcuador
RegioneEsmeraldas
GeneticaNational
FermentazioneScatole di Legno

L’Ecuador è il paese dove è stata domesticata la pianta del Theobroma Cacao. Le nuove evidenze scientifiche dimostrano che il Cacao è stata coltivato per la prima volta come alimento più di 5000 anni fa nella foresta pluviale amazzonica. La varietà genetica tipica ecuadoriana è il Nacional, considerato un cacao pregiatissimo per le sue proprietà organolettiche. Viene anche chiamato Arriba Nacional. La parola Arriba venne aggiunta quando i commercianti europei iniziarono a chiedere ai nativi dove trovare l’incredibile cacao introdotto in Europa da Hernán Cortés, nel XVI secolo. Venne loro risposto “arriba”, cioè “su per il fiume”, inteso come il grande fiume Guayas, il più grande bacino idrografico sudamericano sul versante dell’oceano Pacifico, il cui ampio delta costituisce il golfo di Guayaquil.

Lo Zucchero di Fiori di Cocco biologico proviene dagli alberi di Cocos Nucifera L. dell’Indonesia e si ricava dal nettare del fiore della palma da Cocco: il fluido zuccherino che circola nella pianta. Per ottenerlo si usa un sistema antico, tramandato ancora oggi nelle famiglie da padre in figlio. Vengono incise le giovani infiorescenze a spiga, formate da piccoli fiori giallastri protetti esternamente da una grande spata concava. Ogni pianta annualmente produce dalle 6 alle 12 infiorescenze. Si raccoglie, in piccoli recipienti, la secrezione zuccherina che ne fuoriesce al mattino e al pomeriggio e lo si espone a calore fino alla evaporazione della maggior parte dell’acqua così che la “linfa” può essere modellata in panetti. Quello che si ottiene è uno zucchero cristallino dal color dorato; dall’ottimo potere dolcificante; con un leggero sapore di caramello e con un indice glicemico basso che si attesta su un valore di 35 GI.