Mandorla di Toritto

Mandorla di Toritto

 

La Mandorla di Toritto, cultivar Filippo Cea , viene coltivata seguendo i dettami dell’agricoltura biologica, dando vita alla filiera corta del Parco Nazionale dell’Alta Murgia,

Nel 2004 la Mandorla di Toritto entra a far parte dell’Arca del Gusto, ottenendo il riconoscimento del presidio Slow Food, sostenuto dalla Regione Puglia, per la difesa della biodiversità.

Inoltre la stessa Regione Puglia riconosce la Mandorla di Toritto come “prodotto tipico e tradizionale”.

Nella ricerca di ingredienti che abbiano una loro storia peculiare, una vera e propria identità, abbiamo deciso di usare queste mandorle in una delle nostre tavolette, come omaggio al Sud d’Italia e alla sua gente.